2021

Gavi

Del comune di Gavi

Il Gavi è sicuramente – e da sempre, uno dei vini bianchi italiani “autoctoni” più prestigiosi; lo testimonia anche la conquista della d.o.c.g., a valorizzare ancor più questo splendido bianco piemontese.

750ml

LOCAZIONE GEOGRAFICA DEL VIGNETO

Comune di Gavi (AL)

ALTITUDINE

300 s.l.m. circa

GIACITURA

collinare

TIPO DI TERRENO

marna argillosa con forte presenza di ferro

ESPOSIZIONE

Sud – Ovest

ETTARI TOTALI

3 circa

VITIGNI IMPIANTATI

cortese

PORTINNESTO

S04

SISTEMA DI ALLEVAMENTO

Controspalliera; potatura Guyot

ETÀ DELLE VITI

oltre 15 anni

RESA DELLE UVE PER ETTARO

75 quintali circa

RESA DELLE UVE IN VINO PER ETTARO

52 ettolitri circa

METODO DELLA RACCOLTA DELLE UVE

manuale

VINIFICAZIONE

pigiatura soffice con pressa orizzontale; fermen- tazione del mosto a temperatura controllata in vasche di acciaio

AFFINAMENTO

in acciaio

Specifiche del vino

Note di degustazione

E questa sua interpretazione vuole esaltarne gli aspetti migliori: se il colore giallo paglierino scarico invita subito all’ assaggio, il naso ci ricorda immediatamente profumi di fiori bianchi, di camomilla, di pesca matura e di agrumi. L’assaggio è assolutamente suadente: si evidenzia la morbidezza e la consistenza percorse da una lieve e piacevole vena acida.

Specifiche del vino

Note di abbinamento gastronomico

A tavola si sposa con i migliori piatti di pesce della cucina italiana, oppure si offre come aperitivo fresco e non stucchevole