2021

Biancofranco

Colli Tortonesi Timorasso

Ecco il Timorasso nella versione affinata in acciaio con moderata permanenza sui lieviti.

750ml

LOCAZIONE GEOGRAFICA DEL VIGNETO

Comune di Monleale (AL)

ALTITUDINE

300 s.l.m. circa

GIACITURA

collinare

TIPO DI TERRENO

calcareo con forte presenza di magnesio.

ESPOSIZIONE

Sud-Est

ETTARI TOTALI

1,3 circa

VITIGNI IMPIANTATI

timorasso

PORTINNESTO

420 A

SISTEMA DI ALLEVAMENTO

Controspalliera; potatura Guyot

ETÀ DELLE VITI

oltre 10 anni

RESA DELLE UVE PER ETTARO

65/70 quintali

RESA DELLE UVE IN VINO PER ETTARO

45/49 ettolitri

METODO DELLA RACCOLTA DELLE UVE

manuale

VINIFICAZIONE

pigiatura soffice con pressa orizzontale; fermen- tazione del mosto a temperatura controllata in vasche di acciaio

AFFINAMENTO

in acciaio

Specifiche del vino

Note di degustazione

Il suo colore paglierino carico con riflessi dorati ci avverte che siamo di fronte a un vino importante. E infatti l’ impatto iniziale non è semplice ma si concede lentamente, proprio come le donne fascinose e conturbanti. Al naso si presenta con note di frutta matura, molto persistenti. In bocca è morbido e caldo con una notevole polpa gustativa e piacevoli sfumature minerali

Specifiche del vino

Note di abbinamento gastronomico

Si sposa ovviamente con i piatti di pesce e con i formaggi non troppo stagionati ma è intrigante con le carni bianche.
Fa matrimonio d’amore con un uovo poché con leggera salsa di acciughe e cosparso di tartufo bianco.